Giovanni Parisi

Per informazioni o prenotazioni compila il modulo contatti cliccando al seguente link Modulo contatti o contattaci al numero +393755179968

Siamo qui per aiutarti!

LE MIE SEDI:

San Martino B.A. (VR) VIA XX SETTEMBRE 8-6°

Nicosia (EN) – VIA SAN SIMONE 2F

Visite online

TEMPO MASSIMO PER LA PRENOTAZIONE DELLA VISITA:

2 Settimane

VISITE:

Per la cura di malattie cronico degenerative (comprese la patologie oculari) e/o
mantenimento del benessere psico-fisico

FORMAZIONE:

Laurea in medicina e chirurgia 1984 – Univ. di Catania - 110/110 e lode

Specializzazione in Oculistica 1989 e Medicina dello Sport 1992 – Univ. di
Verona

Zone Consultant Certificate - Master con B. Sears – Rimini 2004

Master con Loren Cordain - Roma 2011

Socio fondatore e direttivo AMIE (associazione medici italiani evoluzionisti)

RECENSIONI:

Salve Dottore,
le scrivo per raccontarle i miei primi 5 mesi in dieta.
Non ho più avuto attacchi di fame nervosa, ho perso 9 chili, il reflussoe l'acidità sono un lontano ricordo, ho più forza muscolare e ho acquistato un buon ritmo sonno-veglia, offuscato solo dai miei disturbi legati alla premenopausa che in estate si ripresentano per via del caldo eccessivo e dell'inattività! (Consideri che il lavoro di un insegnante è
usurante!) Prendo solo la melatonina la sera per evitare che l'insonnia mi renda ancora più ansiosa.
A settembre mi iscriverò ad un corso Yoga per gestire al meglio la mia ansia da climaterio.
Per il resto sono molto soddisfatta della vita che conduco e la nuova modalità alimentare che ho intrapreso, considerando non si tratta di un momento transitorio, ma sarà il mio nuovo stile di vita!
Un caro saluto

Angela

Gentile dott. Parisi,
Premesso che mi sono avvicinato alla paleo per grandi fastidi gastro intestinali oggi nonostante non sia riuscito a seguire la paleo al 100% devo comunque registrare grossi benefici che vanno dalla regolarità intestinale,che prima non avevo, alla normalizzazione dei fastidi gastrici . Prima mi sentivo molto irritato cosa che ora si sta via via normalizzando .
Altro aspetto per me importante e' il miglioramento del riposo notturno. Prima di approcciare la paleo il mio sonno era molto discontinuo.
Ora spero, con l’ introduzione di cibi che fino adesso ho evitato di riuscire ad avere degli spuntini più facili.
Cordialmente la saluto

Eugenio

Buongiorno dottor Parisi, come già le avevo anticipato, ho piacere di scriverle due righe riguardo l'esperienza fatta con la dieta che mi ha prescritto . Un anno fa, causa problemi cardiaci, ho dovuto fare alcuni accertamenti e dagli esami fatti mi è stata diagnosticata una malformazione alla valvola mitralica. il cardiologo è stato chiaro: dieta e sport. A settembre mi sono iscritta in palestra ma la fatica che facevo nel seguire i corsi era tanta.
Oltre ad essere 15 kg in sovrappeso avevo anche il problema al cuore che mi creava non pochi fastidi. Dopo un paio di mesi ho iniziato a mature l'idea di correggere anche l'alimentazione. L'unica cosa che mi frenava era la paura di sentir la FAME!!!
La maggior parte delle diete fallisce perchè ci si trova stremati dalla fame!!! Con questi pensieri mi sono decisa ed ho iniziato una dieta nuova grazie al consiglio di un’ amica che era stata seguita da lei . La difficoltà più grossa l'ho incontrata nel cambiare le mie abitudini a colazione.. prima un caffè e via fino all'una senza niente altro invece ora mi siedo a tavola e mangio !
Comunque dopo il primo mese godevo già di molteplici benefici!!

- Senso perenne di sazietà

- avevo più forza! non mi sentivo più stanca ed affaticata, il mio fisico stava in splendida forma.

- I disturbi cardiaci iniziavano già a sentirsi di rado (se prima li avvertivo ogni mezzora dopo un mese di dieta li sentivo una o due volte al giorno)

- il mio stomaco stava bene (ho sempre avuto problemi di stomaco gonfio e intestino rallentato.....SPARITI )

- mi si sono rinforzate unghie e capelli.. e tanti altri benefici!!

Ora non riesco a fare ameno di questo stile di vita (fatta qualche rara eccezione) non riesco a pensare di mangiare senza "bilanciare" gli alimenti;

Posso dire che dopo sette mesi ho perso ben 11 kg (il calo di peso è stato ponderato ma ha va bene, il mio fisico non ha subito danni estetici), mi sento in gran forma, sono ritornata sulla bicicletta da corsa (mia grande passione che avevo dovuto accantonare causa i problemi cardiaci) ma la cosa fondamentale è che questo regime alimentare è diventato il mio stile di vita. Quando penso a come le persone si spaventano nel togliere pasta e pane e vorrei dire loro: non fatevi spaventare dal fatto che vi levano pane e pasta! Vi assicuro che il fisico senza questi alimenti sta molto meglio.
Spero che la mia esperienza sia utile a chi è indeciso. Provate e ne rimarrete piacevolmente colpiti.

Luciana